Una dieta equilibrata per dimagrire? Eccola qua

Una dieta equilibrata per dimagrire? Eccola qua
0 Flares 0 Flares ×

Una dieta equilibrata per dimagrire? Una bellissima idea, questo è certo.

La dieta equilibrata è una dieta che può essere seguita a lungo termine e quindi può essere sia dimagrante prima (come quella proposta da Vailo) che di mantenimento poi.

Una dieta equilibrata ha dalla sua tutti i macronutrienti, quindi sia proteine che cereali, sia frutta che verdura, sia zuccheri, ovviamente in quantità giuste per quelle che sono le nostre esigenze.

Un esempio di dieta che rispetti queste caratteristiche è una dieta che ha attenzione per il chilometro zero, per frutta e verdura di stagione, bio non nel senso della ricerca spasmodica del bio ma nel senso che si sceglie ciò che è a noi vicino, quindi cose buone, delle nostre terre.

Ogni giorno 5 pasti, con i tre principali e due spuntini, attenzione all’alcool, alle bibite gassate, ai troppi succhi di frutta. Un po’ di attenzione non fa male.

Così come di certo non fa male aggiungere a un regime dietetico un bell’allenamento, moderato, 3 volte a settimana.

Vediamo insieme un esempio di dieta.

Un esempio di dieta equilibrata

Ecco a voi questo esempio molto chiaro e con divisi i 5 pasti giornalieri:

  • A colazione potreste mangiare delle fette biscottate integrali con la marmellata, qualche biscotto secco, una fettina di crostata casalinga con latte scremato e caffè con un cucchiaino di zucchero. Si può anche pensare a una colazione continentale con un paio di uova strapazzate e delle fette di pan carrè integrali tostate.
  • Come spuntino va bene un frutto tra mela, pera, fragola, mirtillo.
  • A pranzo, diviso nella settimana, va benissimo mangiare pasta integrale con verdure e poco condimento, due volte proteine magre tra pollo e pesce, una volta la carne rossa. Sempre accompagnate le proteine da 60 grammi di pane. Anche una bella zuppa di legumi e verdure è molto indicata.
  • Come spuntino pomeridiano potreste mangiare carote o sedano freschi, di nuovo la frutta oppure uno yogurt magro.
  • A cena un paio di volte potreste mangiare del fior di latte con il pomodoro, un’altra volta un’insalata mista con della ricotta, una volta il prosciutto crudo con verdure grigliate, un uovo non fritto con degli asparagi bolliti e, una volta a settimana, anche una margherita. Non bisogna essere troppo costipanti, una dieta equilibrata porta con sé un po’ di tutto.

Una dieta per tutti, senza grosse privazioni, una dieta a lungo termine.

Conclusioni

Una dieta equilibrata è una dieta che tutti possono provare a fare, che forse non darà risultati nell’immediato ma a lento rilascio ed è però una dieta fatta per la lunga durata. Questo, infatti, è un regime alimentare che si può seguire tutta una vita, con qualche momento di libertà culinaria per poi ritornare a mangiare sano e bene, come si dovrebbe sempre fare.

Allora perché non provare questo regime alimentare e non aggiungere un po’ di esercizio fisico? Anche solo camminare può essere un’idea per dimagrire un po’ di più e per sentirsi in forma con se stessi e questo è davvero molto importante.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *