App e community online: gli incontri per sesso oggi incominciano su internet

App e community online: gli incontri per sesso oggi incominciano su internet
0 Flares 0 Flares ×

Internet rappresenta una comodità a tutto tondo, anche per organizzare gli incontri di sesso occasionale.

Per questo scopo sono state create numerose App scaricabili sullo smartphone, come Tinder, Whiplr e Bang with Friends, nelle quali è possibile caricare le proprie foto e grazie alla geolocalizzazione dello Smartphone contattare gli altri utenti nelle vicinanze; e community online, portali dedicati agli incontri di sesso senza impegno in cui creare un proprio profilo e sfogliare quelli degli altri membri, curiosando fra foto, fantasie erotiche e preferenze sessuali. Una di queste è sesso-occasionale.it, uno dei principali portali italiani a tutti coloro che sono alla ricerca di avventure saltuarie.

Come le App e le community online hanno cambiato la vita sentimentale

Quando non esisteva ancora Internet, per rimorchiare si dovevano frequentare luoghi pubblici come locali, spiagge, ristoranti, avvicinandosi alla persona desiderata con una buona dose di sfacciataggine.

Attualmente Internet consente la possibilità di fare nuove conoscenze anche alle persone più timide e riservate, in quanto protette da uno schermo.

Non è detto che le App siano solo per gli incontri di sesso occasionale: da un semplice like possono infatti nascere delle vere e proprie storie d’amore, quindi mai mettere le mani avanti perché tutto può succedere.

Perché le App e le community online si sono diffuse così tanto?

A parte i motivi appena menzionati, le App e le community di incontri online, si sono diffuse perché la vita di oggi è assai frenetica e non lascia spesso tempo per coltivare nuove amicizie, quindi basta un semplice smartphone per sentirsi meno soli.

Inoltre, se si vuole avere un’avventura da una botta e via, queste piattaforme consentono di incontrare persone fuori dal proprio giro di amicizie, che potrebbe essere molto utile in caso si sia impegnati (occhio però a non farsi beccare).

Come usare le App e le community online per avere una relazione clandestina?

Questi due strumenti sono delle favolose fucine di nuove persone da conoscere nel caso in cui si desideri evadere per qualche ora dalla noia della vita di coppia, ma per non rischiare di essere scoperti è bene adottare alcuni stratagemmi:

  • Quando ci si iscrive indicare sempre una zona di residenza differente dalla propria;
  • Cercare liason con persone che abitano fuori mano, in modo da ridurre la possibilità di ritrovarsele davanti nelle occasioni scomode (uscite con amici in comune, centro commerciale, palestre). Ricordarsi che il mondo è piccolo e affollato;
  • Se possibile evitare di pubblicare foto dove si è riconoscibili, in quanto rappresenterebbero delle prove schiaccianti in caso qualche conoscenza in comune incappasse nel profilo incriminato;
  • Procurarsi una sim card da dedicare esclusivamente ad incontri di questo tipo per evitare di essere contattati quando ci si trova con il/la proprio/a partner;
  • Non parlare a nessuno di questo vizietto segreto, nemmeno con i migliori amici. Chi mai può sapere che proprio uno di loro abbia una cotta per il/la partner e desidera quindi spianarsi la strada?
  • Incontrarsi in zone franche come motel o locali per adulti, evitando di far vedere la propria macchina, in quando l’altra persona potrebbe prendere nota della targa;
  • Non rivelare mai troppi dettagli della propria vita privata: la professione, la zona di residenza, i locali che si è soliti frequentare;
  • Se si convive evitare di lasciar installate le App, in quanto, se occhi indiscreti cadessero casualmente sul display, i sospetti si alimenterebbero in un nano secondo; tanto basta reinstallarle e accedere inserendo indirizzo e-mail e password;
  • Iscriversi sempre tramite e-mail, poiché mediante Facebook potrebbero emergere degli scomodi particolari, come notifiche dalla App oppure suggerimenti di amicizie che è bene restino nascoste.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *